Il Giubileo dei Ragazzi

Quest’anno papa Francesco ha indetto il “Giubileo dei ragazzi”, all’interno dell’anno giubilare straordinario dedicato alla misericordia, per consentire ai giovani che non possono andare a Cracovia di partecipare ugualmente ad un evento speciale. Il nostro distretto ha deciso di parteciparvi e di riparto ci siamo organizzati per questo evento di proporzioni a cui non eravamo abituati; ogni squadriglia si è organizzata per un’attività di raccolta fondi in modo da attutire il costo che, compreso di trasporti e pasti, avrebbe raggiunto quello di un campo estivo.

13087218_1054623254585857_8698742883427592838_o

Prima di partire ci siamo suddivisi tra i due riparti di Vicenza, poiché guide ed esploratori avrebbero alloggiato in un luogo diverso e quindi siamo montati su due differenti pullman. Il viaggio è stato molto stancante, perché erano circa otto ore di pullman e considerata la presenza di molti novizi anche un po’ stressante, ma alcuni di noi ne hanno approfittato per sfogliare il nuovo libretto delle specialità e intraprendere il percorso che avrebbe portato al compimento di alcune di esse. Arrivati a Roma siamo andati a riporre gli zaini in un padiglione della fiera di Roma, dove alloggiavamo, e poi siamo subito partiti alla scoperta della metropoli romana…

IMG-20160505-WA0004

Dopo un breve viaggio in treno siamo giunti a piazza San Pietro e ci siamo ricongiunti con l’altra metà del gruppo, poi ci siamo incamminati alla volta dello Stadio Olimpico dove la sera si sarebbe tenuto un concerto al quale dovevamo partecipare. Appena raggiunto il luogo abbiamo cenato e poi siamo entrati allo stadio, dove ad aspettarci c’erano più di 70 000 persone e una serata di musica e divertimento; poi siamo rientrati e ci siamo subito coricati, anche se, però, le luci del padiglione sono state spente molto più tardi.

La mattina ci siamo svegliati molto presto e, carichi di molte ore di sonno in meno, ci siamo diretti alla stazione ferroviaria per prendere un treno che ci avrebbe portato a piazza San Pietro; appena arrivati ci siamo diretti all’entrata e, con molta pazienza, siamo riusciti a passare tutti i controlli e abbiamo preso posto nelle sedie che erano a disposizione della nostra associazione. Dopo un’interminabile attesa e dopo il rosario è cominciata la Santa messa celebrata da papa Francesco che ci ha fatto riflettere sul tema del Giubileo che è strettamente legato a quello dello scoutismo e ci ha aperto gli occhi a cose a cui prima non facevamo attenzione o che non ritenevamo particolarmente importanti. Terminata la messa il nostro gruppo, il Vicenza 3, e l’altro gruppo della nostra città, il Vicenza 12, si sono diretti a Villa Borghese dove abbiamo consumato il pranzo e, dopo un gioco che ha messo a dura prova la nostra capacità di comunicare con persone che non conoscono la nostra lingua, abbiamo intrapreso un’attività a tappe: bisognava muoversi di riparto e seguendo un ordine prestabilito dai capi si doveva raggiungere le varie tappe e affrontare le rispettive prove; le tappe si trovavano sparse per Roma e riguardavano aspetti di cultura generale; topografia e pronto intervento; le prove, inoltre, andavano terminate in circa un paio d’ore. Noi non siamo riusciti a completare tutte le prove, ma abbiamo riscontrato che avevamo fatto ugualmente una prova in più degli altri. All’orario deciso ci siamo ritrovati tutti a Piazza Castel Sant’Angelo per cenare, e successivamente ci siamo diretti al padiglione della fiera per riuscire a dormire almeno qualche ora in più della notte precedente.

IMG-20160505-WA0007

Il giorno seguente è stato piuttosto tranquillo, abbiamo affrontato nuovamente il viaggio e una volta arrivati a casa, dopo il quadrato di conclusione, ognuno si è recato a casa.

Personalmente ho trovato questa esperienza affascinante e unica nel suo genere, mi ha permesso di riflettere, ma anche di accrescere il legame con la mia squadriglia. È stata un’esperienza di crescita e costruttiva sia nell’ambito scoutistico sia nella vita quotidiana.

Stefano Rizzo

Riparto Duca degli Abruzzi-Vi3

Si ricomincia, gente!

open

Lo scorso weekend  (3/4 ottobre), si è tenuta l’Apertura dell’anno scout 2015/2016, presso la nostra Parrocchia di San Giuseppe in Maddalene. PRESTO INSERIREMO ALCUNE FOTO E VIDEO!

Le diverse unità hanno iniziato le proprie attività il sabato pomeriggio, hanno potuto passare una serata insieme cenando, partecipando ad un fuoco comune ed infine hanno dormito presso le strutture del Patronato. La domenica si è tenuto l’alzabandiera iniziale, la Santa Messa (con processione per le strade della Madonna del Rosario), i passaggi  ed il pranzo con le famiglie.

E’ stata una giornata piena di impegni e di novità, così come l’anno che ci aspetta.

Qui  indichiamo i principali contatti dei Capi unità di quest’anno:

COCCINELLE          (3a-5a elementare)


Elena        346 3969046

LUPETTI                   (3a-5a elementare)


(Akela) Pietro    338 1801559

(Kaa) Lorenzo  349 3753695

GUIDE                        (1a media- 2a superiore)


Alessia   340 841 109 7  

ESPLORATORI           (1a media- 2a superiore)


Roberto  342 1346549  

SCOLTE


Camilla   349 887 142 6    

ROVER


Alessandro  347 003 6849  (capogruppo)

“E’ stata una cosa ben fatta!”

Immagine

Buona Caccia a tutti quelli che rispettano la Legge della Giungla!

Il Branco Fiore Rosso del nostro gruppo ha appena concluso una caccia veramente fruttuosa!

Infatti, la scorsa Domenica 6 aprile 2014, ha partecipato all’annuale Caccia di Primavera di Distretto, riportando a casa il primo posto della sestiglia Neri, e le ottime posizioni della sestiglie Rossi e Pezzati:

COMPLIMENTI A TUTTI I LUPI!

 Akela e tutti i Vecchi Lupi sono veramente orgogliosi dell’impegno di tutti i ragazzi del Branco.

Che questa caccia sia d’esempio!

Lupi del nostro… MEGLIO!

Buon Compleanno, Olave e Robert!

Immagine

Ogni anno, il 22 febbraio, ricorre per le guide e gli scout del mondo intero un compleanno importante: quello di Robert Baden-Powell, fondatore del movimento scout e Capo Scout del mondo, e di sua moglie Olave, Capo del movimento mondiale delle Guide. In questa giornata tutti gli appartenenti al nostro movimento, dedicano un’attività, una chiacchierata, come anche un gioco al ricordo di queste due grandi personalità che hanno dedicato la propria vita agli altri, ed in particolare all’educazione dei giovani (e non solo).

E’ così che quest’anno il nostro gruppo ed il Vicenza 13 Agesci della vicina parrocchia di Santa Bertilla, hanno voluto condividere con spirito di fraternità scout un’attività in cui tutti i ragazzi di tutte le branche fossero impegnati: dalle Coccinelle e dai Lupetti, passando per Guide ed Esploratori fino ad arrivare alle Scolte ed ai Rover.

Dopo aver lanciato l’attività presso il patronato di Maddalene, ragazze e ragazzi di entrambi i gruppi scout si sono cimentati nella ricerca delle foto di un album di ricordi che Robert ed Olave avevano per errore perso sul loro cammino. L’attività si è conclusa presso il complesso parrocchiale di Santa Bertilla dove tutti quanti i partecipanti hanno preso parte alla messa prefestiva, insieme ai genitori ed alla comunità parrocchiale.

Logo per i primi dieci anni!!!

Ebbene sì!!!! A settembre saranno trascorsi dieci anni dalla nascita del gruppo che si formò con il branco ed il riparto esploratori a cui si aggiunsero negli anni successivi tutte le altre unità del metodo! Lanciamo allora la sfida tra tutti i soci, scout, guide, lupetti, coccinelle, rovers, scolte…creiamo il logo dell’occasione, da utilizzare su magliette, stampe e chi più ne ha più ne metta!!! Alcuni schizzi sono già arrivati!!! BRRRRRRRRRAVVVVIIIIIIIII!! Ora aspettiamo tutti gli altri:))))

Calendario di Aprile

aprile

8 aprile

Direzione di gruppo
11 aprile

Riunione Capo Fuoco di Distretto
13/14 aprile

Uscita S. Giorgio Esploratori / Guide /Scolte Semplici di Distretto
14  aprile

Volo di Primavera di Distretto/ Caccia di Primavera di Distretto

27/28 aprile

Rupe nazionale Akela

27 aprile

Attività d’intereducazione tra cerchio e riparto guide

28 aprile

Uscita Cerchi

Calendario attività di Marzo

primavera

2     marzo         Uscita Cerchio Kalika a Valmarana

3     marzo         Caccia Consigli d’Akela di Distretto

2/3   marzo        Uscita Alte squadriglie di Distretto per le Guide;

Uscita riparto Duca degli Abruzzi e del riparto esploratori di Tavernelle

7    marzo           Riunione Akela di CF di Distretto

11   marzo          Direzione di Gruppo

14   marzo          Riunione Capi Riparto di Distretto

17   marzo          Uscita Formazione Capi di Distretto

20   marzo          Riunione Akela di Distretto

23   marzo          Uscita per festa dei Cerchi: il Cerchio Rosa dei Venti e il Cerchio Kalika si incontrano

24   marzo          Riunione Capo Riparto di Distretto

27  marzo           Campo Pasquale

27/28/29  marzo        Challenge di Distretto (Rover)

Calendario attività di ottobre

1 ottobre

Incontro Unità Pastorale alle ore 20.30 a Maddalene.

2 ottobre

Direzione di Gruppo alle ore 21.00 a Maddalene.

13 e 14 ottobre

Uscita Riparto Esploratori di Tavernelle con pernottamento a Lumignano.

16 ottobre

ore 21: Incontro della Pastorale giovanile

18 Ottobre

ore 21: incontro in Patronato ad Este Capi e Capo Riparto di Distretto

21 ottobre

Uscita di Fuoco sul Sile.

 

Si riparte!!!!

…Ebbene sì! Tutte le unità hanno ormai svolto  le attività estive: le coccinelle sia di Tavernelle che di Maddalene hanno effettuato il volo estivo con soddisfazione, a Monte Magrè e a S. Pietro in Casale! Anche i due riparti esploratori e il ripato guide hanno vissuto l’avventura del Campo estivo in quel di Lorenzago, dove han avuto modo di conoscere gli scout di Zero Branco; addirittura l’Alta sq. guide ha trovato il modo di conoscere altri fratelli scout in Ghana grazie all’Afrika Jamboree svoltosi a fine luglio. Inutile dire che sono tornate entusiaste ed i loro genitori lo sono stati anche di più, grazie al clima che gli organizzatori han saputo creare. Il Fuoco ha svolto la propria route sull’Altopiano di Asiago e il Clan ha partecipato al C.Mobile nazionale sulle Dolomiti friulane, riportando a casa lo spirito di fraternità provato e nei cuori la bellezza dei panorami osservati. Ora, non appena saranno pervenute, verranno pubblicate le foto relative ad ogni attività. Intanto ci apprestiamo  a ricominciare ,  più forti e tenaci che mai!!!